Rimuovere & Revoca Autoesclusione AAMS

aams revoca autoesclusione

La revoca autoesclusione AAMS è un’operazione di cui i giocatori online possono aver bisogno quando intendono riprendere la loro attività di gioco, bloccata a causa dell’autoesclusione siti AAMS.  Giocare online è facile e intuitivo: ormai possiamo farlo tutti dal nostro smartphone o tablet, per non parlare della connessione tramite PC. Grazie alle moderne tecnologie dei software come l’HTML5, possiamo vivere delle esperienze di gioco fluide anche tramite un telefono di media-bassa qualità. L’autoesclusione da tutti i siti AAMS è una scelta che potremmo decidere di prendere per il timore di cadere nel rischio di ludopatie, salvo poi decidere dopo un po’ di rimuovere autoesclusione AAMS.

Casino Bonus Visit
1 Scegli tra 4 bonus di benvenuto: fino a ✔ €500 + 200 FS per il Casinò, ✔ €100 ullo Sport, ✔ €100 per il Casinò Live, ✔ 100 mBTC + 100 FS per i depositi in criptovalute! Review VISITA SITO
2 Oltre 20 combinazioni di bonus: fino a ✔€1200 per le slot, ✔ €1000 per Crypto, ✔ €500 per lo sport e altro ancora... Review VISITA SITO
3 100% fino a €500 + 200 Giri Review VISITA SITO
4 100% fino a €500 + 200 Giri Review VISITA SITO
5 225% fino a €1000 Review VISITA SITO
6 100% fino a €500 + 200 Giri Gratuiti + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
7 150% fino a €75 + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
8 200% fino a €500 Review VISITA SITO
9 450% fino a €800 + 300 Giocate Gratis + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
10 100% fino a €500 + 200 Giri + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
11 300% fino a €5000 Review VISITA SITO
12 fino a €800 + 75 Giri Gratis Review VISITA SITO
13 150% fino a €220 + 170 Giocate Gratis Review VISITA SITO
14 150% fino a €300 + 150 Giocate Gratis Review VISITA SITO
15 650% fino a €5000 Review VISITA SITO
16 100% fino a €500 + 200 Giocate Gratis + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
17 100% fino a €500 + 200 Giocate Gratis + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
Casino Bonus Visit
1 Scegli tra 4 bonus di benvenuto: fino a ✔ €500 + 200 FS per il Casinò, ✔ €100 ullo Sport, ✔ €100 per il Casinò Live, ✔ 100 mBTC + 100 FS per i depositi in criptovalute! Review VISITA SITO
2 Oltre 20 combinazioni di bonus: fino a ✔€1200 per le slot, ✔ €1000 per Crypto, ✔ €500 per lo sport e altro ancora... Review VISITA SITO
3 100% fino a €500 + 200 Giri Review VISITA SITO
4 100% fino a €500 + 200 Giri Review VISITA SITO
5 225% fino a €1000 Review VISITA SITO
6 100% fino a €500 + 200 Giri Gratuiti + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
7 150% fino a €75 + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
8 200% fino a €500 Review VISITA SITO
9 450% fino a €800 + 300 Giocate Gratis + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
10 100% fino a €500 + 200 Giri + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
11 300% fino a €5000 Review VISITA SITO
12 fino a €800 + 75 Giri Gratis Review VISITA SITO
13 150% fino a €220 + 170 Giocate Gratis Review VISITA SITO
14 150% fino a €300 + 150 Giocate Gratis Review VISITA SITO
15 650% fino a €5000 Review VISITA SITO
16 100% fino a €500 + 200 Giocate Gratis + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO
17 100% fino a €500 + 200 Giocate Gratis + 1 Bonus Crab Review VISITA SITO

Diversi sono i motivi per cui potremmo stabilire di togliere l’autoesclusione AAMS: ad esempio, ci rendiamo conto di essere stati troppo precipitosi rispetto ai rischi effettivi. Nel timore di diventare preda delle patologie di gioco, abbiamo attivato il ban senza pensare alle conseguenze che l’AAMS autoesclusione comporta. Nella nostra guida vedremo quindi come fare per annullare autoesclusione AAMS, in particolare:

  • Le varie procedure che possono essere seguite per cancellare autoesclusione AAMS;
  • I tempi necessari per poter riprendere il gioco;
  • Le soluzioni alternative nel caso di mancata riattivazione del gioco.

Come funziona l’autoesclusione da tutti i siti AAMS

autoesclusione aams come annullare

L’autoesclusione AAMS è un istituto che è stato lanciato nel 2019 con la finalità di aiutare i giocatori a controllare e gestire eventuali dipendenze dal gioco a distanza. Si tratta di una soluzione alquanto limitante, nella misura in cui ha un effetto trasversale: questo vuol dire che da un solo sito, di regola quello dell’AAMS, è possibile bloccare l’accesso a tutti i siti di gioco online italiani. La necessità quindi dell’AAMS sblocco autoesclusione è evidente: da una semplice decisione, presa magari per leggerezza o perché le vincite ottenute non soddisfano le nostre aspettative, potremmo ritrovarci esclusi da una delle nostre modalità di svago preferite.

L’autoesclusione permanente aams

Tra le misure più drastiche che potremmo decidere di auto-applicarci c’è quella dell’AAMS autoesclusione permanente. Si tratta di una scelta in base alla quale applichiamo un ban su tutti i siti AAMS in via permanente. Decidiamo quindi di chiudere definitivamente con il gioco online, senza poterci connettere nemmeno per un giro sulle slot o una partita a poker o a blackjack. Uno degli effetti immediati dopo aver attivato questo tipo di limitazione è quello di andare subito nel panico: come revocare l autoesclusione aams? Potrò mai tornare a giocare al tavolo verde e, se sì, come posso fare?

La risposta generale è sì, però non sempre è semplice riuscire a sollevare il divieto. A volte la procedura non va a buon fine ed è necessario trovare delle modalità alternative per la rimozione autoesclusione AAMS.

L’autoesclusione AAMS: quanto dura

Il blocco dai siti AAMS che decidiamo di applicare può avere una durata variabile, in base alla scelta che abbiamo effettuato. Si tratta di un aspetto importante, che può incidere anche sulla nostra decisione di disattivare autoesclusione AAMS. Se infatti la procedura di sblocco risulta non andare a buon fine, potremmo decidere di attendere che termini il periodo di ban per poi riprendere normalmente la nostra attività di gioco a distanza.

I termini dell’autoesclusione possono essere quindi:

  • 30 giorni
  • 60 giorni
  • 90 giorni

A questi termini si aggiunge quindi l’autoesclusione permanente AAMS, ovvero a tempo indeterminato.

Nel caso in cui abbiamo optato per l’autoesclusione a tempo determinato, allo scadere del periodo di blocco potremmo regolarmente riprendere la nostra attività senza la necessità di compiere ulteriori azioni.

Come revocare autoesclusione AAMS

togliere autoesclusione aams

Quando parliamo di autoesclusione AAMS, a volte potrebbe esserci un po’ di confusione con la sospensione dal gioco. Quest’ultima infatti consiste in un periodo di blocco che però è limitato all’operatore su cui decidiamo di attivare la limitazione. Detto in altri termini, la sospensione è un provvedimento non trasversale e più semplice da rimuovere: se ad esempio vogliamo effettuare la revoca autoesclusione AAMS Starvegas, vuol dire che abbiamo optato per l’autoesclusione e non una semplice sospensione su StarVegas.

In proposito, dobbiamo distinguere due situazione diverse, ovvero se il termine dell’autoeclusione è già scaduto o meno.

Come annullare autoesclusione AAMS quando termina il periodo di autoesclusione

Quando termina il periodo dell’autoesclusione, l’AAMS revoca dell’autoesclusione avviene automaticamente. Non occorre quindi procedere a riattivazioni manuali né confermare la nostra scelta.

Ricordiamo che, durante il periodo dell’AAMS autoesclusione, il giocatore non solo non potrà accedere ai siti di gioco online ai quali è registrato ma neppure aprire nuovi account su altri siti AAMS. Potrà però prelevare le vincite depositate e trasferirle sul conto collegato, che sia bancario o di una carta prepagata. Inoltre, può anche decidere di chiudere il conto su alcuni o tutti i casinò su cui è registrato.

Come sbloccare autoesclusione AAMS prima del termine di autoesclusione

Il problema che molti giocatori si trovano a dover affrontare è quello di cancellare autoesclusione AAMS prima che questa scada. In tal caso bisogna nuovamente distinguere:

  • Se si tratta di revoca autoesclusione permanente AAMS, è possibile procedere alla revoca solo dopo trascorsi i primi 6 mesi dalla data della decisione;
  •  Se si tratta invece di autoesclusione temporanea, non possiamo fare nulla ma solo attendere il termine del ban oppure aggirare l’esclusione stessa.

Se intendiamo procedere a togliere autoesclusione AAMS attivata in via permanente, possiamo farlo seguendo questa procedura:

  • Se l’utente possiede uno SPID, può accedere al portale AAMS, entrando nella sezione SPID e richiedere l’attivazione o la revoca dell’autoesclusione;
  • Se l’utente non dispone di uno SPID, può chiedere la revoca autoesclusione AAMS sul sito dell’operatore presso cui è stata attivato il ban o presso il sito di qualunque altro operatore AAMS. Per farlo, dovrà però inviare i propri dati personali oltre alla copia di un valido documento d’identità.

Come aggirare l’autoesclusione AAMS

annullare autoesclusione aams

Come visto poco fa, se l’autoesclusione avviene per un periodo di tempo determinato, non è possibile procedere alla sua revoca. Allo stesso modo, se vogliamo procedere all’aams revoca autoesclusione quando questa è stata stabilita in via permanente, occorre attendere 6 mesi per inoltrare la richiesta.

In entrambi i casi, non siamo sicuri dell’esito: potremmo ad esempio ricevere un rifiuto da parte dell’autorità o del casinò a cui ci rivolgiamo per l’emanazione del ban.

Come ovviare a questa situazione per poter riprendere la nostra attività di gioco, tanto amata? Ci sono alcune soluzioni che possono aiutarci ad aggirare l’ostacolo, in via permanente o definitiva.

#1 Utilizzare una VPN

Le VPN, o Virtual Private Network, sono delle rete privati che possono essere installate sul nostro PC o smartphone per rendere appunto la connessione privata. Per “privata” si intende, tra gli altri, l’oscuramento del nostro indirizzo IP e la nostra geolocalizzazione. Potremmo quindi connetterci da dove vogliamo, senza la necessità di essere localizzati e quindi riconosciuti. Le VPN possono quindi essere molto utili nel caso in cui  la revoca aams autoesclusione permanente non vada a buon fine o i tempi di attesa siano troppo lunghi. Le VPN sono perfettamente legali in Italia e sono disponibili anche gratuitamente, anche se con un limite massimo di connessione.

#2 Autoesclusione AAMS come annullare con un altro profilo

Un altro modo per aggirare il divieto consiste nel connettersi al nostro casinò online preferito o a uno nuovo con le credenziali di un nostro amico o familiare. Ovviamente, è consigliabile chiedere prima il loro consenso, anche perché per la registrazione occorrerà inviare il relativo documento d’identità. Questa soluzione su come togliere autoesclusione aams è più impegnativa rispetto a una VPN, dato che dovremmo utilizzare anche il conto corrente o la carta prepagata dell’altra persona per via dei controlli effettuati dagli operatori.

#3 Giocare nei casinò fisici o nei punti di scommessa

Se le soluzioni finora proposte non sono fattibili, per qualsiasi motivo, ma siamo determinati a giocare al tavolo verde, possiamo rivolgerci ai casinò fisici. Questa soluzione dipende in gran parte dalla nostra localizzazione e dalla presenza di case da gioco terrestri nelle vicinanze. Diversamente, in attesa della rimozione autoesclusione AAMS, potremmo programmare una vera e propria vacanza dedicata al gioco, visto che lo svago non è mai abbastanza!

#4 Giocare nei casinò che utilizzano la crypto

La criptovaluta è una valuta virtuale ormai utilizzata in tanti casinò online. Grazie alle caratteristiche intrinseche di questa moneta digitale, è possibile in molti casi accedere a un conto di gioco senza la necessità di passare per le verifiche AAMS. La riservatezza e la privacy sono di regola le parole chiave di questa modalità di connessione, che può risolvere il problema di togliere autoesclusione AAMS.

Cosa fare in caso di mancata AAMS revoca autoesclusione

come revocare autoesclusione aams

Le soluzioni che abbiamo finora visto in seguito alla mancata revoca autoesclusione permanente AAMS possono in qualche modo creare delle difficoltà, o perché non siamo pratici di tecnologia o perché può essere difficile trovare un amico che voglia “coprirci” al punto di lasciarci condividere i suoi dati bancari. Ci sono altre possibilità quindi più immediate e semplici?

Certo: se vuoi continuare a giocare in totale libertà e autonomia, puoi tranquillamente rivolgerti all’offerta di casinò online stranieri, quelli cioè che non sono classificati dall’AAMS. I casinò online non AAMS non sono verificati dallo stato italiano e funzionano in maniera del tutto indipendente rispetto al registro delle autoesclusioni. 

Se temi che sia difficile trovare un sito straniero, possiamo subito tranquillizzarti: l’offerta dei casinò non AAMS è veramente ampia su Internet, e non farai fatica a trovare un sito che non solo è perfettamente accessibile senza la necessità di stratagemmi complicati e incerti nel risultato, ma che è anche disponibile in lingua italiana e offre un’assistenza clienti in lingua italiana.

Grazie al web e alla globalizzazione, i confini nazionali ormai esistono solo se vogliamo farli rimanere. Chi vuole, ha un intero mondo a portata di mano tra cui scegliere e tante offerte da sperimentare!

Perché è sicuro giocare nei siti non aams

aams sblocco autoesclusione sicuro

Spesso quando si parla di siti non AAMS possono venire dei dubbi circa la loro sicurezza e affidabilità. Si tratta di siti seri, su cui posso giocare senza il timore che i giochi siano truccati? E soprattutto, i miei dati sono al sicuro?

Facciamo un po’ di chiarezza. Quando ci riferiamo ai casinò non AAMS, intendiamo gli operatori stranieri che, seppure non avendo una licenza AAMS, hanno ottenuto un’autorizzazione  da parte di un’altra autorità straniera. In tutto il mondo sono tante le autorità autorizzate a rilasciare licenze di gioco e tutte verificano il rispetto di requisiti molto severi, a volte anche più stringenti rispetto a quelli stabiliti dalle autorità italiane. 

Spesso e volentieri, i casinò online preferiscono ottenere l’autorizzazione di autorità come quella di Curacao o della UKGC per avere accesso a più Paesi contemporaneamente e senza dover invece richiedere la licenza per singoli Paesi.

Ma ci sono altri vantaggi quando si tratta di casinò stranieri, che può essere interessante per i player prendere in considerazione:

  • I limiti di scommessa sono in genere più elevati: gli operatori non AAMS danno una maggiore flessibilità al player nel gestire il proprio bankroll. Ricorda però che vale sempre una regola nel gioco: non scommettere mai più di quello che puoi permetterti di perdere!
  • Puoi scegliere la valuta in cui effettuare i depositi e i prelievi: se hai dei wallet multivaluta, puoi approfittare dei casinò online stranieri per fare delle puntate senza dover prima procedere alla conversione dei fondi. In questo modo risparmi tempo e denaro, dato che ogni banca, anche la più economica, addebita una commissione per la conversione;
  • I bonus sono più generosi: quando parliamo di “generosità” dei bonus non facciamo riferimento solo alla loro entità ma, da esperti del settore, anche alle condizioni per poterli sbloccare. Se hai un po’ di esperienza nel gioco online, saprai che il bonus, per essere riscattato e quindi convertito in denaro prelevabile, deve rispettare delle condizioni minime di siti scommesse non AAMS. Più sono facili da soddisfare e maggiore è la semplicità con cui possono essere effettuati dei prelievi.

FAQ

❓ Dove posso trovare i contatti AAMS autoesclusione?

Se hai la necessità di contattare l’AAMS in relazione alla tua autoesclusione, dobbiamo dirti fin dall’inizio che non è semplice riuscire a entrare in contatto con gli operatori. La strada principale è quella delle FAQ, le quali dovrebbero rispondere ai dubbi più frequenti. Lo stesso sito mette a disposizione un numero verde che però è riservato a coloro che hanno dei problemi di ludopatie. Rimane quindi la possibilità di inviare un’email tramite la sezione Contatti e assistenza o prenotare una chiamata, sempre tramite email..

❓ Posso usare questa guida per le AAMS scommesse autoesclusione?

Sì, certamente! Questa guida si prefigge l’obiettivo di aiutare gli utenti che non sanno come togliere l autoesclusione AAMS, sia nel caso sia stata attivata per sbaglio sia nel caso di un cambio di decisioni da parte dell’utente. Per quanto la nostra guida possa essere completa e aggiornata, ti raccomandiamo sempre di leggere attentamente le condizioni e i termini dei siti a cui accedi prima di effettuare qualsiasi scelta e di giocare sempre in maniera responsabile.

❓ Come posso effettuare la verifica autoesclusione AAMS?

La verifica dell’autoesclusione, che può riguardare sia il tempo rimanente che l’effettiva attivazione, può avvenire sia attraverso il sito dell’AAMS che quello di un altro operatore che abbia la licenza rilasciata dall’AAMS.

Se il sito a cui accedi è quello dell’AAMS dovrai entrare utilizzando le tue credenziali di carta di identità elettronica o SPID; se invece si tratta di un sito di un casinò online, in questo caso la procedura varia a seconda che tu sia un utente già registrato o meno. In caso positivo, dovrai semplicemente effettuare l’accesso, altrimenti dovrai seguire la procedura per la registrazione.

❓ Cosa dovrei fare in caso di autoesclusione AAMS per errore?

Purtroppo, se hai effettuato l’autoesclusione per errore, la revoca autoesclusione AAMS non può essere annullata per errore. Le alternative sono quindi diverse, a seconda del tipo di autoesclusione attivata: se si tratta di autoesclusione permanente, dovrai attendere 6 mesi prima di poter revocare. Se invece hai optato per una esclusione temporanea, dovrai attendere il termine stabilito dall’autoesclusione. Nel frattempo, puoi dare un’occhiata alla sezione della nostra guida relativa ai modi per aggirare il ban.

❓ Cos’è l’autoesclusione trasversale AAMS?

L’autoesclusione trasversale è l’unica forma di autoesclusione che può essere attivata con l’AAMS. Si chiama “trasversale” perché il raggio di azione coinvolge tutti gli operatori AAMS, quindi l’utente si vedrà escluso su tutti i siti con questa licenza, siano essi casinò online che betting sportivo virtuale o entrambe le tipologie. Diverso è invece il caso della sospensione, che riguarda un singolo operatore e può essere annullata con maggiore facilità.

❓ Togliere autoesclusione AAMS è legale?

Sì, certo. A tal proposito, ricordiamo che l’autoesclusione è un provvedimento che l’utente applica a se stesso, non si tratta quindi di una sanzione da parte di un soggetto terzo, tantomeno dell’AAMS. Tant’è che, allo scadere del blocco, l’utente accede nuovamente e in pieno alla facoltà di giocare online. Viste però le finalità di protezione che stanno dietro a tale decisione, può essere difficile riuscire a togliere autoesclusione AAMS prima del termine. Il più delle volte occorre attendere il termine del ban o dei primi 6 mesi in casi di autoesclusione permanente e, spesso, senza ricevere buone notizie nonostante la lunga attesa.